La Tecnorete Algarve cade sul terreno di casa, i ragazzi di Foschi e Zanza incassano una sconfitta nel loro esordio casalingo pur giocando una partita gagliarda contro un’ottima squadra come Palocco.
Dopo un primo quarto giocato a ritmi alti e finito in parità, la squadra di coach Carradore si stacca nel punteggio nel secondo quarto, sfruttando al meglio la propria maggiore fisicità e la maggiore precisione al tiro della lunga distanza.

L’intervallo lungo consente ai coach biancorossi di far riordinare le idee ai propri giocatori, e infatti i padroni di casa rispondono positivamente soprattutto dal punto di vista della mentalità non abbandonando mai con la testa la partita, pur dopo il parziale subito nel secondo quarto e riprendendo le redini del match allungando la propria difesa nel secondo tempo.

L’ultimo quarto vede le squadre affrontarsi a viso aperto con la Tecnorete e Palocco che si replicano canestro su canestro, ma il gap del secondo quarto non viene colmato, nonostante un forcing finale del quintetto biancorosso che ci mette anima e cuore per tentare di risalire nel risultato.

Nonostante la sconfitta i coach biancorossi sono usciti soddisfatti dal palatorrino in quanto i ragazzi ci sono e hanno giocato tutti con personalità sia la “la green line” (Campione autore di 18 punti) che i “senior” andati anche loro in doppia cifra.

Una menzione speciale per il numeroso pubblico del palatorrino che ha offerto una splendida cornice alla partita.
La Tecnorete Algarve  affronterà in trasferta sabato 27 il Basket Bee Sermoneta

Tecnorete Algarve 64
Palocco 70

Parziali: 21-21, 11-19 (32-40), 11-9 (43-49), 21-21 (64-70)

Tecnorete Algarve: Corradini 2 Vari 4 Fossile 11 Noce 8 Esposito 6 Trenta 13 Campione 18 Collevecchio 2 Montecchiani Mair Amoroso Pirozzi n.e. All Foschi Ass Zanza.

Palocco: Camilli 6, Ricca n.e. , Bonanni 23, Giordano, Latini n.e. , Alonzi 21, Zicoschi 8, Garavana n.e. , Biondini 8, Peroni 4 . Allenatore : Carradore; Ass.All.re : Zarantonello